TamoSoft: Network Analysis Tools & Security Software
Contents

CommView for WiFi Help Documentation


    Return to the main product page
 
Introduzione
Informazioni su CommView for WiFi
Novità
Contratto di licenza
Utilizzo del programma
Installazione del driver
Panoramica
Scanner
Nodi
Canali
Ultime connessioni IP
Pacchetti
Connessione
Visualizzazione di registri
Regole
Regole avanzate
Avvisi
Chiavi WEP/WPA
Ricostruzione di sessioni TCP
Statistiche e Report
Uso di alias
Packet Generator
Identificativo fornitore NIC
Pianificatore
Opzioni di configurazione
Trova pacchetto
Riferimento porta
Domande frequenti
Argomenti avanzati
Errori CRC e ICV
Decifratura WPA
Acquisizione di un volume elevato di dati
Esecuzione di CommView for WiFi in modalita invisibile
Parametri della riga di comando
Scambio di dati con l’applicazione in uso
Decodfica personalizzata
Formato dei file di registro di CommView
Informazioni
Per acquistare CommView for WiFi
Informazioni sui contatti
Altri prodotti TamoSoft
Novità


Versione 5.1

·Supporto di molte nuove schede: PC card wireless a/b/g 3Com OfficeConnect (3CRWE154A72), scheda cardbus wireless D-Link AirPlus G DWL-G630 (Rev. C), scheda PCI wireless D-Link AirPremier DWL-AG530, PC card wireless NETGEAR WG511U Double 108 Mbps.  
·Driver aggiornato per garantire la compatibilità con le versioni più recenti di numerose schede D-Link.  
·Correzione dei bug minori correlati all'acquisizione di file importati/esportati e alla decodifica dei protocolli.  

Versione 5.0

·Scansione proattiva mediante i pacchetti PROBE REQUEST (è richiesta una scheda basata sul chipset Atheros).  
·Packet Generator ora disponibile (è richiesta una scheda basata sul chipset Atheros).  
·Nuove regole avanzate che consentono di filtrare i pacchetti in base ai tipi e ai sottotipi di frame, al numero di tentativi, alla durata e così via.  
·Timestamp ad alta risoluzione (fino ai microsecondi).  
·Nuovo formato di registro aperto e compatto.  
·Matrici grafiche per la rappresentazione delle conversioni tra gli host.  
·Aggiunta di nuovi moduli di decodifica, decodifica MS SQL, LDAP, YMSG. SMB e ICQ migliorata.  
·Supporto di grafici nei report HTML.  
·Nuovi tipi di avvisi.  
·Minor utilizzo della CPU.  


Versione 4.2

·Nuove schede Nodi e Canali con statistiche dettagliate in base al singolo nodo o canale: velocità di trasferimento dei dati, intensità del segnale, errori ICV e CRC e così via.  
·Decifratura in fase di esecuzione dei pacchetti cifrati con la tecnologia WAP in modalità Pre-Shared Key (PSK): si tratta di una funzione esclusiva non disponibile negli altri strumenti di analisi di reti wireless.  
·Notevoli miglioramenti alle prestazioni che consentono il monitoraggio delle risorse WLAN più utilizzate e la decifratura del traffico in fase di esecuzione senza occupare il 100% del tempo della CPU.  
·Aggiunta di un avviso in caso di rilevamento di AP inaffidabili.  
·Nuove versioni di driver per una migliore stabilità.  


Versione 4.1

·Il programma supporta ora le schede wireless 802.11g e 802.11a.  
·Funzionalità di scansione migliorata.  
·Possibilità di registrare gli URL visitati.  
·Nuovi moduli di decodifica dei protocolli: IMAP, NNTP, SSH, TLS.  
·Interfaccia plug-in aperta per implementare la decodifica del proprio protocollo.  
·Finestre di ricostruzione delle sessioni TCP che supportano ora la decompressione del contenuto Web GZIP'd e la visualizzazione delle immagini inviate con le sessioni HTTP.  
·Finestre di ricostruzione delle sessioni TCP che consentono di passare alla sessione TCP successiva tra due host qualsiasi, nelle versioni precedenti era possibile passare alla sessione successiva solo tra i due host inizialmente selezionati.  
·Supporto della generazione automatica di statistiche relative ai dati pre-acquisiti oltre alle statistiche in tempo reale.  
·Funzioni di avviso migliorate che consentono di passare le variabili alle applicazioni avviate o ai messaggi di avviso.  
Numerosi altri miglioramenti minori.